Come funziona la depilazione con luce a impulsi intensi?

Come funziona la depilazione con luce a impulsi intensi?

La depilazione a luce pulsata è una tecnologia relativamente nuova utilizzata dai medici e dai professionisti della cosmesi per effettuare vari trattamenti di abbellimento della pelle a scopo terapeutico ed estetico, che include il fotoringiovanimento, la depilazione e il trattamento di condizioni dermatologiche come l’acne. Di solito viene eseguita da dermatologi specializzati nell’uso di speciali apparecchiature mediche che utilizzano impulsi di energia luminosa per colpire le cellule cutanee danneggiate, che vengono poi distrutte o trasmesse ad altre cellule cutanee sane. La luce pulsata utilizza una varietà di lunghezze d’onda di luce o colori per colpire la melanina nei follicoli piliferi che sono responsabili della pigmentazione. Anche se è ancora relativamente sconosciuto come esattamente questi impulsi di luce danneggiano il follicolo pilifero, una teoria è che la melanina nel follicolo è danneggiata da intensi impulsi di luce o stimolata da alti livelli di zucchero nel sangue. Alcuni medici ritengono che la perdita di capelli può anche risultare da danni ai vasi sanguigni che forniscono il cuoio capelluto.

La procedura richiede tipicamente solo poche sessioni per diverse settimane per eliminare completamente i follicoli piliferi e per trattare la crescita dei peli indesiderati. Il numero di sessioni dipende dalla quantità di danni ai follicoli piliferi e dalla zona in cui si trova l’area trattata. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti richiede da due a quattro sessioni a seconda della gravità del problema. Dopo il trattamento di depilazione laser, i pazienti noteranno un po ‘di arrossamento e gonfiore per un giorno o due, ma questi di solito vanno via dopo due o tre settimane.

Tuttavia, i pazienti devono avere cura di seguire le istruzioni del loro medico per l’eradicazione permanente dei peli. Nella maggior parte dei casi, il medico vi raccomanderà di evitare l’abbronzatura o l’esposizione al sole per proteggere la pelle dall’intensa depilazione della luce del polso. Alcuni medici vi raccomanderanno anche di evitare il contatto con l’area trattata per circa una settimana per lasciare che l’area trattata guarisca e assorba l’energia luminosa. Generalmente, ci vogliono circa sei o otto mesi perché la pelle assorba completamente l’energia generata dal laser.

Gli epilatori sono davvero moltissimi al momento, perché ce ne sono determinati pensati per un certo uso oppure per un altro, quindi ciò che occorre fare per capire quale epilatore possa fare al caso nostro è cercare maggiori informazioni direttamente online.

Per approfondire l’argomento visita anche l’articolo seguente che trovi sul link epilatoremigliore.it.